Da Ciccio Graziani a Vittorio Sgarbi. Il critico d’arte vuole acquistare il Cervia calcio. La squadra salì alla ribalta col reality Campioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Vittorio Sgarbi nel pallone. Il parlamentare e critico d’arte ha annunciato con un video su Facebook l’intenzione di voler acquistare il Cervia calcio per portarlo nel calcio che conta. Si tratta proprio della squadra che qualche anno fa fu guidata da Ciccio Graziani nel reality show di Mediaset Campioni il Sogno. Mister Graziani non riuscì ad andare oltre il campionato di serie D, mentre Sgarbi conta di portarla almeno tra i professionisti.

Sarà tutto vero? L’annuncio è stato dato da uno Sgarbi in accappatoio bianco, capello spettinato e finestra sul mare. “Giornata importante. Sto per andare a Cesena dal mio amico Nerio Alessandri di Tecnogym perché voglio parlare con lui di una cosa che ho pensato”. L’acquisto del Cervia appunto per farne una fusione col Milano Marittina e, poi magari, sfidare anche il Milan. Il progetto iniziale di Sgarbi era, a detta sua, quello prendere la Spal. Forse un po’ troppo ambizioso.

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA