Di Canio spiega il pressing agli amici del campetto: “Agli avversari non devi lasciare nemmeno mezzo metro. Anche a Messi je devi sta ner c**o” – VIDEO –

dalla Redazione
Video

Paolo Di Canio spiega il pressing agli amici del campetto: “Non dobbiamo lasciargli lo spazio, perché se cominciano a riuscirgli le giocate poi prendono fiducia. Agli avversari non bisogna lasciare nemmeno mezzo metro, altrimenti gli si rende la vita più facile. Anche a Messi je devi stà ner c**o”. Uno sanguigno Di Canio che ha perso anche il posto di opinionista su Sky per un tatuaggio sul braccio con la scritta “Dux”.