Disagio Capitale. La metropolitana si ferma ancora. Bloccate per oltre due ore le linee B e B1. Passeggeri in strada inferociti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ancora caos in metro a Roma. E con il Giubileo alle porte la notizia non è affatto incoraggiante. Questa mattina in tilt è finita la linea B. Un’interruzione annunciata dall’Atac intorno alle 7 del mattino, proprio quando tanta gente si muove per andare a lavoro. L’Atac ha addebitato l’interruzione alla “rottura della rete aerea di alimentazione”. Il blocco è stato quasi totale sulle linee B e B1. Il traffico è tornato quasi nella normalità soltanto pochi minuti prima delle 10. Proteste dei cittadini inferociti davanti alle stazioni metro.

“C’è bisogno di un commissario straordinario per i trasporti di Roma con i fondi per fare la manutenzione e che abbia tutti i poteri necessari”, afferma l’assessore uscente ai Trasporti di Roma Stefano Esposito commentando il nuovo stop della metro.