Donbass, cos’è e dove si trova la regione dell’Ucraina possibile teatro della guerra con la Russia?

Donbass
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Presidente della Russia, Vladimir Putin, ha riconosciuto l’indipendenza delle autoproclamate repubbliche separatiste di Donetsk e Lugansk e quindi ha inviato le truppe nella regione del Donbass per – a suo dire – “assicurare la pace”. Ma cos’è e dove si trova il Donbass, la regione dell’Ucraina che potrebbe fare da palco alla guerra con la Russia?

Donbass, cos’è e dove si trova la regione dell’Ucraina?

Il Donbass è una regione dell’Ucraina ad alto tasso russofono: su una popolazione di 5 milioni di abitanti, oltre 770mila hanno infatti il passaporto russo. Secondo quanto riferito dalla Russia, altri 950mila abitanti del Donbass negli ultimi giorni avrebbero richiesto la cittadinanza russa.

Il legame del Donbass con la Russia affonda le radici nell’antichità, reso ancora più forte dalla Chiesa Ortodossa locale che si è allontanata dall’Ucraina per rafforzare il legame con la chiesa russa.

Il Donbass è, però, soprattutto un ricco bacino carbonifero, dove le condizioni generali di vita non sono buone e questo ha sicuramente contribuito a creare un diffuso sentimento di insofferenza verso l’Ucraina, a maggior ragione dopo la fine dell’Urss nel 1991.

Il Donbass sarà il teatro della guerra fra Russia e Ucraina?

Il riconoscimento dell’indipendenza delle autoproclamate repubbliche separatiste di Donetsk e Lugansk potrebbe trasformare il Donbass nel teatro della guerra fra Russia e Ucraina.

Le truppe russe sono, infatti, entrate nel Donbass per – a loro dire – assicurare la pace dopo l’autoproclamazione dell’indipendenza di Donetsk e Lugansk.