Dopo la Finlandia anche la Svezia chiede di entrare nella Nato. Putin: “Nessuna minaccia. Valuteremo la nostra risposta”

La Svezia, come aveva già fatto la scorsa settimana la Finlandia, chiederà ufficialmente l'adesione alla Nato.

La Svezia, come aveva già fatto la scorsa settimana la Finlandia, chiederà ufficialmente l’adesione alla Nato. Lo ha annunciato la premier Magdalena Andersson. “Informeremo la Nato che vogliamo diventare un membro dell’alleanza”, ha detto Andersson.

VERTICE NATO

Svezia, la premier Andersson: “Informeremo la Nato che vogliamo diventare un membro dell’alleanza”

La premier svedese Andersson ha parlato di una nuova “era” per il Paese scandinavo aggiungendo che si tratta di “una decisione storica”. “Lasciamo un’era e entriamo in un’altra. Informeremo la Nato che vogliamo diventare un membro dell’alleanza”, ha proseguito Andersson.

Sarà l’ambasciatore svedese presso la Nato a Bruxelles a presentare la domanda della Svezia per l’adesione entro i prossimi giorni. La domanda sarà presentata insieme alla Finlandia. Il governo ha anche deciso un disegno di legge che consentirà alla Svezia di ricevere supporto militare da tutti i Paesi dell’Ue e della Nato. “La Svezia sarà in una posizione vulnerabile nel frattempo che la nostra domanda sarà in fase di elaborazione”, ha affermato la premier Andersson.

Il ministro della Difesa svedese, Peter Hultqvis, sarà negli Stati Uniti mercoledì per incontrare il capo del Pentagono, Lloyd Austin. Lo ha annunciato il governo di Stoccolma precisando che al centro dei colloqui a Washington ci saranno la “domanda di adesione alla Nato della Svezia, l’aggressione della Russia contro l’Ucraina, la situazione della sicurezza in Europa e i rapporti bilaterali”. Hultqvist incontrerà anche una delegazione del Congresso Usa.

Putin: “Nessuna minaccia. Valuteremo la nostra risposta”

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha affermato che mentre l’espansione della Nato in Svezia e Finlandia “non rappresenta una minaccia diretta per noi… ma l’espansione delle infrastrutture militari in questi territori provocherà sicuramente la nostra risposta”.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 17:05
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram