Droga e astici in carcere, 34 arresti a Latina. Coinvolti agenti della Polizia Penitenziaria e personaggi di spicco della criminalità pontina

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

I carabinieri del Comando provinciale di Latina, in collaborazione con la Polizia penitenziaria della Casa circondariale del capoluogo pontino, hanno eseguito 34 misure cautelari. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del Tribunale del capoluogo laziale. Le ipotesi di reato contestate agli indagati sono di spaccio, detenzione illecita di sostanze stupefacenti, corruzione, falso ideologico e altri reati. Nell’indagine sarebbero coinvolti anche un agente ed un ispettore in servizio nella stessa casa circondariale e personaggi di spicco della criminalità pontina. Le indagini hanno appurato, tra l’altro, che nel carcere di Latina arrivavano anche droga e cibi prelibati, come astici.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA