E sui marò l’incertezza regna sovrana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“I marò per Pasqua in Italia? Non lo posso dire perché non dipende solo da noi. Dobbiamo tenere conto anche delle implicazioni politiche. Sono convinta che con cocciutaggine verremo a capo di questa vicenda”. Così il ministro degli Esteri Emma Bonino in un’intervista al Tg di La7 ha parlato dell’intricata vicenda internazionale dei due marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Le trattative vanno avanti, ma i nostri diplomatici non riescono a venirne a capo. Sono ormai due anni che la vicenda si protrae tra tira e molla, notizie che preannunciano una svolta e poi, puntualmente vengono smentite.

E proprio ieri in occasione del Natale tramite Facebook direttamente da New Delhi è intervenuta Vania Ardito moglie del marò barese Salvatore Girone: “In questo giorno di festa davvero particolare, e nonostante siamo lontani dalle nostre case, sentiamo il vostro grandissimo e caloroso affetto. Auguriamo a tutti voi un buon e sereno Natale con la speranza che il 2014 ci restituisca la serenità che ormai da due anni attendiamo. Buon Natale”.