Enrico Michetti candidato sindaco per Roma con Simonetta Matone che sarà prosindaco. Paolo Damilano a Torino

Roma Michetti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Enrico Michetti sarà il candidato sindaco del centrodestra a Roma. Lo ha annunciato oggi Matteo Salvini che ha fatto sapere che Simonetta Matone sarà prosindaco. Paolo Damilano sarà invece il candidato a Torino.

Enrico Michetti candidato sindaco per Roma Capitale con Simonetta Matone che sarà prosindaco. Paolo Damilano è il candidato a Torino

L’altro nodo riguarda Milano, città di Salvini, dove allo stato – a meno che non vi saranno sorprese dell’ultima ora – non sembrano emergere grossi nomi. Tra quelli che circolano ci sono Annarosa Racca, 69 anni, presidente di Federfarma Lombardia, i manager Riccardo Ruggieri e Fabio Minoli, il professore della Bocconi Maurizio Dallocchio, il genero di Ennio Doris Oscar di Montigny e il leader di NcI Maurizio Lupi. Altra casella da riempire è quella di Bologna (nel vertice scorso si era fatto il nome di Andrea Cangini, che sarebbe l’unico politico in un gruppo tutto composto da civici).

Professore di diritto e avvocato indicato come vicino alla leader di FdI, Michetti è diventato famoso come opinionista di Radio Radio. L’avvocato-speaker che Fratelli d’Italia voleva a tutti i costi candidare a sindaco di Roma ad aprile aveva paragonato la campagna di somministrazioni del governo al doping di Stato dell’ex Germania dell’Est. E Milano?  “Come abbiamo trovato un accordo su Roma, troveremo un accordo anche su Milano” per quanto riguarda il candidato sindaco del centrodestra, ha detto Salvini. E questo significa che l’accordo non c’è.

Leggi anche: 9 giugno: il bollettino sul coronavirus in Italia oggi