Euro 2016, inaugurazione col brivido per la Francia. Pogba comincia male, ma ci pensa un grande Payet a risolvere il match con la Romania (VIDEO)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Francia soffre, ma piega la Romania e conquista una preziosa vittoria nella gara inaugurale degli Europei 2016. Allo Stade de France i padroni di casa vincono 2-1 grazie a un fantastico gol di Dimitri Payet a un minuto dalla fine, dopo che Bogdan Stancu su rigore aveva vanificato il vantaggio realizzato da Olivier Giroud.

È stata una grande Romania quella vista a Saint-Denis, capace di bloccare le fonti di gioco di Didier Deschamps e di rendersi pericolosa nelle ripartenze. La squadra di Anghel Iordănescu è stata a un passo dal conquistare un prestigioso pareggio in questa sfida così attesa, ma è stata costretta a inchinarsi a una perla del giocatore del West Ham, eletto “uomo della partita”.

Dopo un primo tempo elettrizzante ma bloccato, si va al secondo. A sbloccare il risultato ci pensa Giroud, con un goal in realtà non regolare. Poi, però, dopo un fallo di Evra, Stancu pareggia su calcio di rigore, spiazzando Hugo Lloris.

La sfida sembra destinata al pareggio, ma a un minuto dalla fine Payet si porta il pallone sul sinistro e dal limite scaglia un tiro fantastico che si infila sotto l’incrocio dei pali: vince la Francia di Deschamps 2-1, Saint-Denis libera la sua gioia.

LE PARTITE DI OGGI:

15:00 Albania – Svizzera

18:00 Galles – Slovacchia

21:00 Inghilterra – Russia