Falso allarme bomba su volo Air France: arrestata una coppia. Erano due passeggeri del volo Mauritius-Parigi costretto a un atterraggio d’emergenza in Kenya

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Arrestata una coppia per il falso allarme bomba sull’aereo Mauritius-Parigi. I due erano a bordo del volo Air France che è stato costretto a un atterraggio d’emergenza dopo il ritrovamento di un oggetto sospetto a bordo dell’aereo. Il pacco è stato ritrovato in una toilette all’interno di un involucro di cartone. La coppia è stata già interrogata dalla polizia francese. A bordo c’erano in tutto 459 persone e 14 membri dell’equipaggio. L’Air France aveva sporto denuncia contro ignoti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA