Finalmente arriva la seconda stagione di “Gomorra”. Ecco il trailer ufficiale e le prime anticipazioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Finalmente l’attesa per i tanti e tanti fan (non solo del Sud e di Napoli) sta per finire. Dal prossimo 10 maggio, infatti, su Sky Atlantic, Gomorra tornerà con la seconda stagione e stamattina, a sorpresa, Sky ha diffuso il primo trailer ufficiale: un mix frenetico, esplosivo, carico di parole, forza e primi piani che si ricollega al finale del 2014, quando Pietro Savastano (Fortunato Cerlino) organizzò la propria fuga dal carcere e Ciro (Marco D’Amore) e Genny (Salvatore Esposito) si scontrarono.

Ecco il video:

Ma cosa dobbiamo aspettarci nel corso di questa seconda stagione? Ora, stando a come termina la prima stagione, da una parte abbiamo i Savastano; dall’altra l’alleanza tra Ciro l’Immortale e Don Salvatore (Marco Palvetti). Da una parte il vecchio che fa a cazzotti con il nuovo; dall’altra la concorrenza.

Ma non è tutto. Ecco alcune anticipazioni (attenzione: rischio spoiler!)

Dopo l’evasione di Pietro dal carcere, il boss è provato fisicamente ed emotivamente, ma non sembra intenzionato a perdere il controllo su Napoli. Genny, intanto, cerca di controllare quel che resta dell’impero del padre, dopo essersi ripreso dal colpo di pistola ricevuto da Ciro, che, invece, trama ancora nell’ombra, puntando a diventare il boss che ha sempre voluto essere.

Conte aspetta una risposta dai boss fedeli a Savastano, tra cui Malamò (Fabio De Caro), a cui ha proposto un’alleanza per formare un nuovo clan. Gli altri “soldati” di Savastano restano sparpagliati in un gruppo di case in attesa di nuovi ordini dal boss.

Previsti anche nuovi personaggi, che renderanno le alleanze ed il tentativo di conquistare il dominio della città più complicato. Tra questi, due donne: Patrizia (Cristiana Dell’Anna), giovane donna dal passato difficile che ha dovuto lasciare la scuola per crescere i fratelli. Ora lavora come capocommessa in un negozio di moda frequentato dalle signore più in vista di Secondigliano, dove riesce a raccogliere informazioni preziose che passerà allo zio Malamò.

Annalisa (Cristina Donadio), detta “Scianel”, è invece alla guida di una piazza di spaccio precedentemente diretta dal fratello Zecchinetta (Massimiliano Rossi), ucciso per volere di Genny nella prima stagione.