Finisce ufficialmente l’era Ciucci. Armani nuovo presidente ed Ad di Anas

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Come La Notizia aveva anticipato tra i primi è l’attuale presidente di Terna, Gianni Armani, il nuovo presidente e amministratore delegato di Anas. Prende il posto lasciato dopo le dimissioni di Pietro Ciucci. Quest’ultimo lasciando l’incarico ha rivendicato i conti in ordine e un bilancio risanato e sostenibile, che si chiude in utile dal 2008 e lo scorso anno si è aggiudicato per la prima volta l’oscar della trasparenza; entrate certe e definite, in grado di coprire le spese di gestione; un sistema di qualità certificato; un avanzato sistema di trasparenza e di auditing interno; spese per consulenza tagliate a zero”. L’ultimo anno si è chiuso con un utile di 17,6 milioni di euro, in significativo miglioramento rispetto al bilancio 2013 (che si era chiuso con un utile di oltre 3 milioni). L’assemblea ha deliberato di distribuire integralmente, al netto delle riserve, un dividendo di 16,7 milioni di euro all’azionista Tesoro.