Fisco, crescono le entrate tributarie

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nel primo trimestre del 2014 le entrate tributarie aumentano dell’1,8% rispetto al 2013. Lo comunica il ministero dell’Economia spiegando che si sono attestate a 88,925 miliardi, registrando una crescita tendenziale dell’1,8% (+1.533 milioni di euro), rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Continua poi a crescere il gettito delle entrate tributarie derivanti dall’attività di accertamento e controllo, che risulta in aumento del 9,1% (+141 milioni di euro). Si tratta del dato dei primi tre mesi del 2014.

In tutto questo è Boom per il gettito Iva sugli scambi interni nei primi tre mesi dell’anno. Il Mef comunica infatti che tale voce continua a crescere e nei primi 3 mesi registra un progresso del 7,3%. Un aumento ”che va avanti da alcuni mesi e che compensa la dinamica negativa che si osserva sulla componente delle importazioni pari a -9,7%”.

Bene poi sul fronte del contrasto all’evasione fiscale. Continua infatti a crescere il gettito delle entrate tributarie derivanti dall’attività di accertamento e controllo, che risulta in aumento del 9,1% (+141 milioni di euro).

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La stampa e la sindaca deficiente

Le confidenze di Urbano Cairo ad alcuni tifosi del suo Torino hanno svelato cosa pensa questo editore (Corriere della Sera, La7 e altro ancora) della sindaca M5S Chiara Appendino, definita con fallo da Var, espulsione e retrocessione “deficiente”. Ma non c’è bisogno di videocamere nascoste o

Continua »
TV E MEDIA