Gli Usa chiamano e Crosetto si mette sull’attenti

Il ministro della Difesa Crosetto ha avuto oggi un colloquio telefonico con il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Austin.

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha avuto oggi un colloquio telefonico con il segretario alla Difesa degli Stati Uniti d’America, Lloyd Austin, incentrato, soprattutto, sulla collaborazione tra i due Paesi nel settore della difesa e sull’evoluzione della crisi in Ucraina.

Guido Crosetto

Il ministro della Difesa Crosetto ha avuto oggi un colloquio telefonico con il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Austin

Il segretario alla Difesa Usa, nel confermare “la storica e fraterna amicizia che lega Italia e Stati Uniti d’America”, ha ringraziato il ministro Crosetto e l’Italia “per la ferma e decisa volontà del governo italiano nel supportare l’Ucraina e il popolo ucraino”.

Crosetto ha ribadito: “Continueremo a supportare l’Ucraina in modo che si possa difendere dagli attacchi della Russia, consapevoli che solo una Pace giusta, che rimane sempre l’obiettivo principale, può porre fine a una guerra di invasione”.

La telefonata con il segretario alla Difesa Usa Austin anticipa l’incontro che avverrà la prossima settimana a Ramstein, in Germania, in occasione della riunione del Gruppo di contatto per la Difesa dell’Ucraina, riunione a cui parteciperà, per l’Italia, il ministro Crosetto.

Leggi anche: Tajani promette armi senza freni. Il conto per il nostro Paese rischia di essere altissimo. Ma il ministro torna a giurare pieno sostegno a Zelensky

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram