Grande viabilità, a Roma 60 milioni per la manutenzione delle strade h24. Raggi: “Un lavoro mai fatto prima d’ora”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Nei prossimi due anni oltre 60 milioni di euro saranno dedicati alla manutenzione ordinaria delle strade di Roma. Abbiamo avviato un nuovo modello di gestione delle vie della grande viabilità che prevede un sistema integrato di servizi e lavori attivi h24”. E’ quanto ha annunciato, con un post sulla sua pagina Facebook, la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Si tratta del primo grande ed organico investimento realizzato per la rete stradale di Grande Viabilità della Capitale – prosegue la sindaca – che raccoglie ed armonizza in un sistema unico e coordinato attività diverse quali la sorveglianza non solo di strade ma anche di ponti e gallerie, l’attivazione di un call center tecnico, l’esecuzione di un monitoraggio puntuale svolto con strumenti ad alto rendimento tecnologico e la programmazione e gestione informatizzata del pronto intervento e della manutenzione ordinaria”.

“Le forze in campo sono consistenti: almeno 9 automezzi sono dedicati h24 alle attività di sorveglianza – conclude Raggi – mentre almeno 48 squadre di operai e mezzi sono sempre pronte ad intervenire nelle emergenze oppure a effettuare ripristini stradali in ordinaria manutenzione. In sintesi, Roma Capitale, per i suoi 800 Km di strade di Grande Viabilità e relativi 11 milioni di mq di area stradale, si accinge ad investire una cifra, comparativamente, pari a quasi il doppio della media di altre città capoluogo italiane. Un lavoro mai fatto prima d’ora”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA