Grecia, ancora una strage in mare. Dieci persone annegano. Cinque i bambini che perdono la vita. Il barcone era partito dalla Turchia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ancora un naufragio a largo della Grecia. Sono dieci le persone che hanno perso la vita tra le quali cinque bambini. I naufraghi sono annegati mentre altre due persone risultano ancora disperse. La barca, secondo le autorità elleniche, probabilmente proveniva dalla Turchia, trasportava 25 persone, tredici delle quali sono state salvate.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA