Grecia, Tsipras abbandonato anche dal viceministro delle Finanze. Si dimette Nadia Valavani. E parte di Syriza gli volta le spalle

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Continua a perdere pezzi Alexis Tsipras. E proprio nel giorno in cui il parlamento greco è chiamato a esprimersi sul negoziato con l’Ue, sono arrivate le dimissioni della viceministra delle Finanze, Nadia Valavani.  Senza dimenticare che il partito del premier, Syriza, è ormai dilaniato. Il piano Tsipras è stato bocciato dal partito e ora rischiano di non esserci più i numeri in Parlamento a sostegno del premier.

Si sono dimessi anche il segretario generale del ministero dell’Economia greco, Manos Manousakis, e anche il segretario generale della Sicurezza sociale Giorgos Romanias. 

Il premier ellenico ha però sfidato i ribelli del suo partito invitandoli a presentare sul tavolo altre soluzioni rispetto all’accordo siglato a Bruxelles nel fine settimana. “Se qualcuno ha una soluzione alternativa – ha detto ai parlamentari di Syriza – me la dica”.