Guerra in Ucraina, von der Leyen: “Abbiamo deciso di far pagare costi massicci e mai visti alla Russia, che la isoleranno sul fronte internazionale”

Guerra in Ucraina
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Le truppe russe stanno in maniera barbara uccidendo persone innocenti. Il mondo intero sta nello stesso tempo assistendo alla resistenza coraggiosa e risoluta della popolazione ucraina agli assalti a Kiev e altre città”. È quanto ha detto in un discorso video Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione Europea parlando della guerra in Ucraina.

Guerra in Ucraina, von der Leyen: “Le truppe russe stanno in maniera barbara uccidendo persone innocenti”

“Abbiamo deciso di fare pagare costi massicci e mai visti alla Russia, che la isoleranno sul fronte internazionale” ha rimarcato in maniera decisa la presidente della Commissione Ue. “Ho sentito telefonicamente il presidente americano Biden, il presidente francese Macron, il cancelliere Scholz, il premier italiano Draghi, il primo ministro canadese e il primo ministro britannico Johnson e abbiamo deciso una risposta internazionale significativa per isolare e impossibilitare i finanziamenti alla macchina di Putin”.

“Il primo passo sarà che un certo numero di banche saranno rimosse dal sistema SWIFT che saranno disconnesse dal sistema finanziario internazionale. Tagliare fuori della banche per impedire le transazioni internazionali bloccando le esportazioni e le importazioni” ha aggiunto la von der Leyen.

“Fermeremo Putin – ha aggiunto von der Leyen – per impedire che aumenti il suo arsenale di guerra bloccheremo gli asset in alcune banche centrali per rendere impossibile liquidare questi asset. Lavoreremo per impedire agli oligarchi russi l’uso di questi asset finanziari che impediranno a Putin di finanziare la sua guerra e questo avrà anche un grande impatto sull’economia russa. Quello che sta facendo Putin è distruggere il futuro del suo stesso paese”.