Idratarsi e combattere il caldo: l’estate tra frutta e verdura. Ecco i consigli per vivere sani

dalla Redazione
Salute

In estate arriva il grande caldo e questa situazione comporta alcuni rischi per il nostro corpo, dovuti agli sbalzi di temperatura a cui viene sottoposto il nostro corpo. In questi mesi, infatti, il calore aumenta la sudorazione e la dispersione dei liquidi corporei, di conseguenza c’è una regola che in estate non va assolutamente sottovalutata: idratarsi spesso, sfruttando anche le proprietà di frutta e verdura.

 

L’idratazione in estate e il fabbisogno di acqua

Il 70% del nostro corpo è composto da acqua, dunque quando fa caldo l’organismo tende a impoverirsi di liquidi. È quindi richiesto un reintegro costante, per via delle gravi conseguenze che la disidratazione può avere sulla nostra salute. Una persona disidratata può infatti subire malori come svenimenti e perdita di lucidità, violenti giramenti di testa e altre conseguenze negative come la stipsi.

Il fabbisogno di acqua in estate aumenta, perché le temperature salgono e sudiamo di più, ma ci sono dei modi per contrastare questa situazione. Oltre all’acqua, è possibile fare incetta di alimenti ricchi di liquidi, come la verdura e la frutta. Si tratta di veri e propri cibi estivi, perché sono poveri di calorie ma abbondano di acqua, quindi saziano, dissetano e al tempo stesso non appesantiscono lo stomaco. Poi occorre tornare di nuovo sul tema dell’idratazione in estate, dato che in condizioni normali il corpo richiede circa 2 litri di acqua al giorno. Durante i mesi estivi la quota sale intorno ai 3 litri, sebbene non si tratti di uno standard fisso, visto che molto dipende anche dallo stile di vita dell’individuo.

 

Un approfondimento sulla frutta e sulla verdura

In estate la corretta alimentazione diviene, dunque, ancora più fondamentale e frutta e verdura sono quasi un must in estate, per via dei motivi accennati poco sopra. Va aggiunto, inoltre, che è anche più semplice fare scorta, visto che oggi grazie ad un servizio come Easycoop ad esempio, è possibile acquistare frutta e verdura online, così da averle sempre fresche in casa.

Approfondendo nel dettaglio, infatti, ci sono alcuni esempi particolarmente importanti per l’estate, come pesche ricche di vitamine e di liquidi. Anche le albicocche sono fondamentali, dato che favoriscono l’abbronzatura per via della presenza del betacarotene e sono composte al 90% da acqua, quindi sono ideali per ripristinare i liquidi persi a causa del caldo e dell’attività fisica. Ci sono altri esempi virtuosi, come l’anguria, con tutta probabilità la vera regina dei mesi estivi: si tratta di un frutto buonissimo e saziante, oltre che pieno di acqua.

E le verdure? Anche qui, si trovano diversi ortaggi molto appetitosi, e al tempo stesso rinfrescanti, come ad esempio i pomodori, le melanzane, le zucchine, i cetrioli e i peperoni. Naturalmente in estate si consiglia di evitare cotture pesanti, a base di olio, preferendo il vapore o la bollitura. Infine, un’altra soluzione ancora più salutare è quella dei centrifugati di frutta e di verdura.

Contenuto redazionale