Il faccia a faccia. Renzi incontra Prodi a Palazzo Chigi dopo le scintille di ieri all’assemblea del Pd. Ma il tema centrale resta il dopo Napolitano

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un incontro durato oltre due ore quello di questo pomeriggio tra il presidente del Consiglio, Matteo Renzi e Romano Prodi. Si è trattato di un faccia a faccia senza la presenza di occhi indiscreti. Solo domenica Renzi aveva detto: “Basta nostalgie sull’Ulivo”. Fonti di Palazzo Chigi parlano di un incontro con al centro temi di politica internazionale. Ma senza ombra di dubbio i due hanno avuto modo di parlare anche del dopo Napolitano al Colle, anche se il professore tempo fa aveva detto di non essere interessato. Contando anche che sul nome di Prodi c’è il veto di Silvio Berlusconi nel segno del Patto del Nazareno. Allo stesso tempo la candidatura di Prodi potrebbe incontrare i consensi di altri. Come, per esempio, Sel, minoranza Pd e Movimento 5 Stelle.