Il giornalista e documentarista Gabriele Del Grande arrestato in Turchia. Era vicino al confine con la Siria

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Gabriele Del Grande, blogger e documentarista 35enne, è stato fermato e arrestato dalle forze di polizia turche nella regione dell’Hatay, al confine con la Siria. Non è chiaro se Del Grande volesse attraversare il confine o intervistare i profughi che si trovano nella zona, ma è notizia certa il suo arresto, come riportato anche da Repubblica che scrive come la Farnesina si sia già attivata per il rilascio. Le sue condizioni, continua l’articolo, non destano preoccupazione.

Del Grande nel suo blog Fortress Europe racconta le migrazioni e i naufragi nel Mediterraneo degli ultimi sei anni. Nel 2013, in un reportage pubblicato da Internazionale, si è occupato della crisi siriana e l’anno dopo insieme ad Antonio Augugliaro e Khaled Soliman Al Nassiry, ha realizzato il documentario Io sto con la sposa.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA