Il Libano sceglie un diplomatico come premier. A guidare il governo sarà Mustapha Adib. L’8 settembre la visita di Conte a Beirut

dalla Redazione
Mondo

Il Parlamento libanese ha designato un diplomatico, Mustapha Adib, nuovo primo ministro del Libano. L’indicazione arriva tre settimane dopo le dimissione del governo guidato da Hassan Diab avvenute sull’onda delle proteste popolari seguite all’esplosione nel porto di Beirut. Adib, ambasciatore libanese in Germania dal 2013, è stato designato con 90 voti su 119 e ha ricevuto l’appoggio dei principali blocchi politici del Paese. Ed è di oggi l’annuncio di Palazzo Chigi che l’8 settembre il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte si recherà in visita a Beirut.