Il mercato dell’auto cresce ancora. E vola pure il Lingotto. A febbraio immatricolate oltre 134 mila auto, il 13,21% in più rispetto allo stesso mese del 2014

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il mercato dell’auto in Italia è in netta ripresa. A febbraio sono state immatricolate 134.697 auto, il 13,21% in più rispetto allo stesso mese del 2014 e dopo il +11,31% di gennaio. Nello stesso mese sono stati registrati 377.619 trasferimenti di proprietà di auto usate, +6,9% su base annua. In febbraio, quindi, il volume globale delle vendite (512.316 autovetture) ha interessato per il 26,29% auto nuove e per il 73,71% auto usate. Quanto al gruppo Fiat Chrylser, in febbraio ha venduto 37.798 auto, con un incremento del 13,47% rispetto al febbraio 2014. La quota di mercato del Lingotto è quindi marginalmente aumentata al 28,05% dal 28%. Tra i marchi della casa, il balzo più significativo è quello messo a segno da Chrylser/Jeep/Dodge (+290% a 2.453 vetture), che avvicina le vendite di Alfa Romeo (+18,9% a 2.862), mentre le vetture Fiat segnano +5,42% e quelle Lancia +18,25%.