Il Pompa Tour sarà un documentario. L’annuncio su Facebook dell’attrice hot Paola Saulino. Ma gli utenti non le credono più

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

A chi l’accusava di non fare sul serio Paola Saulino, l’attrice hot che ha promesso sesso orale qualora avesse vinto il No al referendum costituzionale (attraverso il Pompa Tour), risponde con un post su Facebook e annunciando il suo prossimo lavoro: “Ciao a tutti, ho il piacere di annunciarvi che ho firmato un contratto per cui una testata ha l’esclusiva sulle immagini del #pompatour da cui verrà tratto uno splendido documentario. #happy“, si legge nel post.

Al post le reazioni di tanti fan. Molti mettono in dubbio l’esistenza di questo Pompa Tour tanto che accusano l’attrice di aver messo in piedi tutta questa baraonda soltanto per farsi gratuitamente un po’ di pubblicità.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La bugia della destra e della sinistra

Piccola bussola per chi ha perso l’orientamento tra destra e sinistra, e ieri si è smarrito ancora di più vedendo Salvini difendere Renzi dalle polemiche sull’incontro carbonaro con lo 007 Mancini nella piazzola di un autogrill. A guardarli con gli occhiali del passato, destra e

Continua »
TV E MEDIA