Il super euro fiacca i listini, Milano -0,5%

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il super euro aumenta le incertezze in vista del meeting Bce di giovedi’ e fiacca i listini europei non sorretti da Wall Street (-0,5%). La corsa della valuta unica, ai massimi degli ultimi due mesi sul dollaro in area a 1,3931), finisce per pesare sulla   giornata di Borsa e per consigliare cautela agli investitori. Parigi è la peggiore (-0,8%), Madrid l’unica sulla parità mentre Milano lascia sul terreno lo 0,55% nel Ftse Mib e lo 0,53% nel Ftse All Share. Rimbalzo di Buzzi Unicem, prima della classe con +1,8%), e buona risposta Snam (+1,2%) alla trimestrale.

Male Yoox (-2,8%) e molti titoli bancari   (-2,3%).

Fiat, dopo un buon avvio, chiude a -1,1% prima dei   dettagli del nuovo piano industriale del gruppo Fiat che ha   fornito nel pomeriggio i primi target industriali per singolo brand