In Gran Bretagna è il V-Day. Somministrata a una 90enne la prima dose del vaccino anti-Covid di Pfizer

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una donna di 90 anni dell’Irlanda del Nord è la prima persona al mondo a ricevere il vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer/BioNTech. E’ iniziato così il programma di vaccinazione di massa dell’Nhs, il sistema sanitario nazionale del Regno Unito, il primo Paese ad aver concluso la sperimentazione del farmaco e ad aver autorizzato la sua somministrazione. L’anziana donna, Margaret Keenan (nella foto) di Enniskillen, è stata vaccinata alle 6.31 all’University Hospital di Coventry, nelle West Midlands. “Mi sento una privilegiata”, ha detto la 90enne alla Bbc. Il giorno del primo vaccino è stato soprannominato ‘V-Day’.