In gravissime condizioni il bambino precipitato nella tromba delle scale di una scuola di Milano. La Procura indaga per lesione colpose

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un bambino di 6 anni è rimasto gravemente ferito, questa mattina, a Milano, dopo essere precipitato nella tromba delle scale al secondo piano della propria scuola, la “Pirelli” in via Goffredo da Bussero. L’incidente è avvenuto alle 9.45 e il bambino è stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda. Secondo la prima ricostruzione fornita dai Carabinieri, il bambino, dopo aver scavalcato la ringhiera, è precipitato nel vuoto da una altezza di circa 10 metri. La caduta, molto violenta, gli ha provocato un gravissimo trauma cranico che, poco dopo, ha costretto i medici ad intervenire chirurgicamente. Il pm di Milano, Francesco Ciardi, in vista dell’apertura di un fascicolo per lesioni colpose, ha disposto accertamenti sulla ringhiera e sugli altri presidi antinfortunistici della scuola.