A Italia 1 si canta Viva le donne. Casarotto, Ilary, Broggiato e Toffa: calato il poker. La fiction di Sky 1992 parte meglio di Gomorra

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Pronti, via. Italia 1 riparte con Laura Casarotto, 45 anni, la prima donna alla guida di una rete generalista nella storia della tv italiana. La seconda rete della galassia Mediaset non può che ripartire dalle certezze. Dalle Iene (giovedì in prima serata e al martedì in seconda, con Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band) a Colorado (ogni venerdì, conduce Paolo Ruffini con Diana Del Bufalo). Da Tiki Taka con Pierluigi Pardo a Studio aperto diretto da Anna Broggiato e Sport Mediaset, il tg sportivo guidato da Alberto Brandi. Fin qui le certezze.

LE NOVITÀ
Ecco invece i 10 programmi su cui la Casarotto scommette. Torna lo show itinerante Karaoke, portato al successo da Fiorello. A condurre le danze ci sarà Angelo Pintus (si comincia lunedì alle 19:55). La regia e la direzione artistica sono di Roberto Cenci. Poi c’è About Love, il programma in prime time dedicato alle storie d’amore scritto e diretto da Federico Moccia. Si salpa ad aprile (Anna Tatangelo e Alvin gli inviati speciali). Molto atteso Shark Tank, il primo business-format al mondo per notorietà e ascolti. Ogni aspirante imprenditore presenta la propria idea a un panel di cinque veri e propri squali alla ricerca di investimenti interessanti. I cinque shark investono i propri soldi e non si fanno scrupoli a mettere a nudo i punti deboli di un’idea o di una persona. In onda a maggio in prima serata. Interessante anche gli esperimenti con due format più adatti a Real Time che a una generalista, si tratta di The Secret Millionaire e Fattore Umano. Il primo ci racconta cosa succede se un vero milionario abbandona la comoda vita di tutti i giorni per vivere una settimana in una delle zone più povere della città. Il secondo cerca di far capire cosa fanno le persone quando non sanno di essere osservate. Spazio anche a Mistero (che diventa Mistero Adventure), alla musica (il mega concerto di Radio Italia e Fronte del palco) e all’attualità con il nuovo rotocalco Notorius. Dulcis in fundo un altro programma stile Iene con Davide Parenti e la conduzione di Nadia Toffa.

ACCORSI BATTE SAVIANO
723.070 gli spettatori medi complessivi che hanno seguito su Sky Atlantic/+1 Hd, Sky Cinema 1/+1 e su Sky On Demand il primo episodio della serie 1992 con Stefano Accorsi, mentre il secondo ha raccolto un’audience media di 617.051 spettatori. La media dei due episodi è di 670 mila, con valori superiori all’esordio di Gomorra, partita con 658 mila spettatori.

UN PUNTO A BALLARÒ
La tappa di martedì è andata a Giannini che ha staccato Floris di quasi un punto di share (1.487.000 spettatori e 6,39%di share contro 1.151.000 e 5,5%).

VOLA MATTINO 5
Su Canale5 Mattino Cinque ha segnato il record di ascolti (872.000 spettatori pari al 18,94% nella seconda parte). Picco alle ore 10.40 con il 22,07% (1.024.000) a chiusura del talk sull’Isola. Ospiti: Candida Morvillo, Alba Parietti, Patrizio Oliva, Rachida.

AMICI DA RECORD
In attesa della partenza del talent di Canale 5 la pomeridiana di Real Time va benissimo. Amici ha ottenuto 662.000 spettatori con il 3,9%.