La Bce bacchetta l’Italia. Secondo l’Eurotwer il nostro Paese ha bisogno di “ulteriori riforme per la crescita”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“L’Italia necessita di ulteriori riforme per accrescere il prodotto potenziale”. Nel bollettino economico mensile la Bce bacchetta l’Italia che, secondo l’Eurotwer, “in caso di riforme significative nel mercato del lavoro e in quello dei beni e servizi che allineerebbero l’Italia con le migliori prassi, il Pil potrebbe crescere di oltre il 10 per cento nel lungo periodo”. Per Italia e Belgio “continua ad esservi un notevole scostamento dallo sforzo strutturale richiesto nell’ambito della regola del debito”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA