La Francia ripiomba nel terrore. Sparatoria e feriti a Roubaix in una rapina. Ostaggi in salvo dopo ore

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Alla fine è stata soltanto tanta paura per la Francia, ma non si è trattato di terrorismo come si era pensato in un primo momento. A Roubaix, cittadina nel Nord del Paese al confine col Belgio,  “un gruppo di persone” sono state tratte in ostaggio di uomini armati, asserragliati in un edificio da dove hanno aperto il fuoco contro la polizia con armi da guerra. Sarebbero stati presi in ostaggio “un direttore di banca e i suoi familiari”. Si è trattato di un tentativo di rapina. Due rapinatori sono stati catturati, mentre un altro è stato ucciso.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA