La giornata del derby d’Italia. La seria A scopre una Juventus battibile e il Napoli capolista, mercoledì turno infrasettimanale

dalla Redazione
Sport

La 4a giornata del campionato di serie A si era aperta subito con un amarcord: il ritorno da avversario di Vincenzo Montella a Marassi, contro la sua Sampdoria. E il risultato ha sorriso all’allenatore, tornato al successo grazie a una gol di Bacca nei minuti finali della partita. Negli anticipi del sabato bene Napoli e Lazio, vittoriosi rispettivamente contro Bologna e Pescara: i partenopei continuano a godersi un super-Milik, autore di una doppietta e bombe che non sta facendo rimpiangere Gonzalo Higuain.

Ma il turno si è concentrato sulla grande attesa del derby d’Italia Inter-Juventus. E la attese non sono state tradite: perché al triplice fischio finale il campionato ha una nuova capolista: il Napoli, vittorioso contro il Bologna, che ha scavalcato i bianconeri sconfitti a San Siro, nonostante il vantaggio di Lichtsteiner. Per l’Inter il successo è un buon rilancio dopo il terribile tonfo interno in Europa League. Male anche la Roma, sconfitta nei minuti finali dalla Fiorentina: i giallorossi hanno sprecato così la possibilità di operare il sorpasso sulla Juventus.

Adesso tocca al il turno infrasettimanale che sarà inaugurato dall’anticipo Milan-Lazio.

Ecco le partite e i risultati della quarta giornata di serie A
Sampdoria-Milan 0-1: Bacca.
Lazio-Pescara 3-0: Milinkovic-Savic, Radu, Immobile
Napoli-Bologna 3-1: Callejon, Verdi, Milik, Milik.
Udinese-Chievo 1-2: Zapata, Castro, Cacciatore
Cagliari-Atalanta 3-0: Borriello, Sau, Borriello.
Crotone-Palermo 1-1: Trotta, Nestorovski.
Sassuolo-Genoa 2-0: Politano, Defrel.
Torino-Empoli 0-0.
Inter-Juventus 2-1: Lichtsteiner, Icardi, Perisic
Fiorentina-Roma 1-0: Badelj

La classifica di serie A dopo tre giornate
Napoli 10;
Juventus 9;
Roma, Lazio, Chievo, Inter 7;
Genoa, Udinese, Bologna, Sampdoria, Milan, Sassuolo, Fiorentina 6;
Torino, Cagliari, Pescara, Empoli 4;
Atalanta 3;
Palermo 2;
Crotone 1.

Il prossimo turno della seria A, 5a giornata (infrasettimanale)
Milan-Lazio, martedì 20 settembre ore 20.45.
Bologna-Sampdoria, martedì 21 settembre ore 20.45.
Atalanta-Palermo, martedì 21 settembre ore 20.45.
Chievo-Sassuolo, martedì 21 settembre ore 20.45.
Empoli-Inter, martedì 21 settembre ore 20.45.
Genoa-Napoli, martedì 21 settembre ore 20.45.
Juventus-Cagliari, martedì 21 settembre ore 20.45.
Pescara-Torino, martedì 21 settembre ore 20.45.
Roma-Crotone, martedì 21 settembre ore 20.45.
Udinese-Fiorentina, martedì 21 settembre ore 20.45.