La Siae canta con Mogol. Cambio al vertice della Società Italiana degli Autori ed Editori: il maestro è il nuovo presidente

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Società italiana degli autori ed editori (Siae) ha un nuovo presidente: il maestro Mogol. Sarà affiancato in qualità di consiglieri, da Salvatore Nastasi, Roberto Razzini, Claudio Buja e Federico Monti Arduini. A darne notizia è stata la stessa Siae. Presidente del Consiglio di sorveglianza è stato eletto Andrea Purgatori, mentre Paolo Franchini è stato confermato vicepresidente.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA