L’ananas e le sue proprietà: il finto mito del frutto brucia grassi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’ananas è sicuramente un frutto apprezzato da tanti, rinfrescante e frizzantino… ma che sia un brucia grassi è un mito assolutamente da sfatare. Questa credenza nasce dal fatto che nel gambo dell’ananas e nel suo succo è presente una sostanza, la bromelina, che è stata per anni oggetto di studi ed è un enzima che ha un’azione drenante e aiuta la digestione. Infatti questa sostanza è alla base di molti integratori e viene utilizzata in prodotti contro la cellulite e propriamente come brucia grassi. Tuttavia l’ananas, come ogni altro frutto, aggiunge calorie al pasto e aumenta l’apporto di fibre ma è escluso che possa avere un’azione dimagrante.

I benefici dell’ananas. Anche se non possiamo considerarlo come un vero e proprio brucia grassi, l’ananas è un buon frutto da inserire nella propria alimentazione perché ricco di proprietà benefiche per il corpo. Essendo formata per quasi il 90% di acqua, è molto utile per drenare e nella lotta alla ritenzione idrica. È davvero ricco di fibre e sali minerali e porta al corpo umano una discreta dose di varie vitamine, come la A, B e almeno il 20% della dose raccomandata di vitamina C. Contiene pure una significativa quantità di acido citrico, molto simile a quella delle arance o dei limoni ed è ricco di antiossidanti, che combattono i radicali liberi ed aiutano ad assorbire il ferro.

L’ananas è un frutto esotico, un prodotto di importazione, per questo motivo è molto importante saper sceglierlo con cura e attenzione. Per saperne di più su come scegliere al meglio l’ananas al momento dell’acquisto, è possibile consultare la pagina web riguardante l’ananas dei Fratelli Orsero che spiega come selezionare quella giusta da gustare. I suoi componenti, in particolare la bromelina, conferiscono all’ananas anche delle proprietà terapeutiche: sostiene il sistema immunitario, ha un’azione anti infiammatoria, sembra essere efficace pure per il trattamento dell’asma e ha effetti benefici sulla pelle.

Torta all’ananas. Per gli amanti di questo frutto consigliamo la preparazione di una buonissima torta all’ananas, velocissima da preparare e perfetta da consumare anche a colazione. Per la preparazione basterà munirsi di un ananas intero, pulirlo, tagliarlo a fette (tenendo qualche fetta da parte per la decorazione) e, per finire, tagliarlo a cubetti. In una ciotola montare 2 uova, 120 gr di zucchero e le bucce grattugiate di arance e limoni, aggiungere 70 ml olio di semi a filo. Infine, versare 200 gr di farina, una bustina di lievito e due cucchiai di latte per ammorbidire l’impasto. Aggiungere i cubetti di ananas, mescolare e versare l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata. Decorate con le fette di ananas e cuocerla per 40 minuti a 180°.

contenuto redazionale