Le Borse Europee cercano il recupero

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Borse europee in recupero al fischio di inizio delle contrattazioni, dopo i cali della vigilia. I dati superiori alle attese del colosso americano dell’alluminio, Alcoa, che ha ufficialmente aperto la stagione delle trimestrali, hanno incoraggiato il rimbalzo. Cosi’ sulle prime battute Milano sale dello 0,8%, Parigi dello 0,38% e Francoforte dello 0,21%. A Piazza Affari rialzano la testa le azioni delle banche, che ieri sono state pesantemente colpite dalle vendite. Mps guadagna l’1,69% all’indomani dell’annuncio che del lancio di un bond a dieci anni da un miliardo di euro. Rimbalzano le Mediaset (+1,4%), dopo la frenata di ieri che ha spento l’entusiasmo sulla vendita a Telefonica dell’11,11% di Premium annunciata lunedi’ scorso. Generali oscilla sulla parita’ dopo la vendita di azioni da parte del Fondo Strategico Italiano. Vanno male le azioni della moda, da Ferragamo (-0,7%) a Moncler (-0,26%) e Luxottica (-0,26%)

Sul fronte dei cambi l’euro passa di mano a 1,3619 dollari (ieri a 1,3611 dollari) e a 138,41 yen (138,22 yen), mentre il dollaro-yen e’ pari a 101,62 (101,55). Il petrolio (wti) sale dello 0,12% attestandosi a 103,52 dollari al barile