Le Borse europee chiudono in rosso

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Chiusura negativa per le principali Borse europee. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,90% a 21.063 punti. I titoli peggiori sono risultati Bper (-3,03%) e Mediaset (-2,92%). Male anche gli altri listini del vecchio continente. Londra la migliore con un -0,44%, parigi la peggiore con un 1,82%. Nel mezzo Francoforte, che chiude con un -1,53%.

Fari puntati sul comparto dei media dopo l’annuncio della nascita della pay tv europea di Murdoch che attraverso BSkyB ha acquisito la maggioranza di Sky Germania e Sky Italia. Sui listini europei ha pesato l’adamento di Wall Street, in calo, si il Dow Jones che il Nasdaq cedono lo 0,8%, mentre S&P500 si attesta allo 0,6%.

Lo spread tra Btp e Bund cresce a 158 punti base.