Le mani della mafia su Roma. La Dia sequestra due noti ristoranti in pieno centro. Un arresto e 10 milioni di euro confiscati

Le mani della mafia su Roma. La Dia sequestra due noti ristoranti in pieno centro. Un arresto e 10 milioni di euro confiscati

Un blitz della Direzione investigativa antimafia nel cuore di Roma, in zona Pantheon, ha portato al sequestro di due noti ristoranti capitolini, “Er faciolaro” e “La rotonda”, molto frequentati dai turisti. Arrestato, inoltre, un imprenditore calabrese, “reale proprietario”, precisa un comunicato. I due ristoranti sequestrati si trovano nella centralissima via dei Pastini, a pochi metri dal Pantheon. L’imprenditore è ritenuto responsabile, in concorso con altri, “del delitto di intestazione fittizia di beni”. Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 10 milioni di euro.

Le mani della mafia su Roma. La Dia sequestra due noti ristoranti in pieno centro. Un arresto e 10 milioni di euro confiscati
Pubblicato il - Aggiornato il alle 00:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram