Le prime pagine del 10 settembre

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia – Apertura: “Scacco matto in Emilia, il partito dei giudici affossa la Riforma”. L’editoriale del direttore Gaetano Pedullà: “L’infinito arrocco delle toghe”. L’inchiesta: “Tegola su Caio. Poste italiane rischiano di perdere i grossi clienti”.

Il Corriere della Sera – Apertura: “Renzi: meno tasse sul lavoro”. Sotto l’apertura: “Pd nel caos. Dopo Errani indagati i due sfidanti”. In basso a destra: “Piano di Obama contro l’Isis”.

La Repubblica – Apertura: “Caos Pd, indagati i leader in Emilia. Renzi: tagliamo le tasse sul lavoro”. Foto notizia: “Marchionne-Montezemolo, oggi l’addio”.

Il Fatto Quotidiano – Apertura: “Primarie Pd, tutti indagati. Emilia-Romagna nel caos”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Selfie mad man”. Sotto l’apertura: “Giudici, rivolta per la Riforma”.

Il Messaggero – Apertura: “Irap e lavoro, sconti alle imprese”. Sotto l’apertura: “Anche Roma nel mirino Isis. Terrorismo, l’allerta di Alfano”. Foto notizia: “Presi gli altri killer di Fanella”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La bugia della destra e della sinistra

Piccola bussola per chi ha perso l’orientamento tra destra e sinistra, e ieri si è smarrito ancora di più vedendo Salvini difendere Renzi dalle polemiche sull’incontro carbonaro con lo 007 Mancini nella piazzola di un autogrill. A guardarli con gli occhiali del passato, destra e

Continua »
TV E MEDIA