Le prime pagine del 30 aprile

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Le prime pagine del 30 aprile.

La Notizia. In apertura: “Primo maggio una festa da rottamare”. L’editoriale di Gaetano Pedullà: “Non è vero lavorare è una festa”.  Al centro “Una Rai che fabbrica sogni E c’è pure chi fiuta l’affare”. In alto la cronaca: “Amanda è un’assassina I giudici non hanno dubbi” e “Altri 800mila profughi pronti a partire”. A fianco Marco Castoro: “Mourinho l’uomo dei record che oggi spera”. In basso: “Carceri, Italia ultima della classe”.

Il Corriere della Sera. In apertura: “Applausi agli agenti condannati”. In taglio alto l’intervista: “Marina Berlusconi e la politica: oggi no, un domani chissà”. In alto: “mez, da Amanda la pugnalata letale”. Il fondo di Belardelli: “La coscienza del rischio”. Al centro con foto: “L’America e la sfida del Pacifico”.
In basso sport: “Balotelli sbaglia, ma a lui non rinuncio”.

La Repubblica. In apertura: “Berlusconi scatta l’altolà del Tribunale”. Al centro con foto: “Aldrovandi, applausi shock degli agenti. La madre: Vergogna. Renzi le telefona”.
In un  riquadro: “Alitalia, arriva la lettera di etihad: Ecco le condizioni. le banche divise”.
In basso Rampini: “Parla De Blasio: Così New York diventerà di sinistra”.

La Stampa. In apertura: “Tar e dirigenti licenziabili Renzi attacca la burocrazia”. Editoriale di Abraham B. Yehoshua: “Raccogliamo la sfida di Abu Mazen”.
Sotto l’apertura in un richiamo: “Le antenne Rai quotate in Borsa”. Al centro con foto: “Niente neri”: e l’Nba caccia il boss razzista.
In taglio basso il Buongiorno di Massimo Gramellini: “La legge del branco”.

Il Fatto Quotidiano. In apertura: “Altro che Renzi anti-casta Gli sconti ai partiti restano”. Di spalla di Marco Travaglio: “Inquisiti da esportazione”.
Al centro: “Cinque minuti di applausi per chi ha ucciso Aldrovandi”.

Il Sole 24 Ore. In apertura: “Casa, cresce il conto della Tasi”. Editoriale di Salvatore Padula: “Gli immobili bancomat del Fisco”. Al centro in un riquadro: “Il piano del governo: stretta su premi, mobilità, Tar e semplificazioni”. Di spalla: “Sulle riforme si media Renzi: il sì entro il 10 giugno o lascio”.

Il Messaggero. In apertura: “Alitalia, ultimatum di Etihad”. Editoriale di Stefano Cappellini: “Il fattore B e quei rischi per il tavolo sulle riforme”.
Sotto l’apertura in un riquadro: “Nuovo Senato, l’altolà di Renzi Primo sì a giugno o me ne vado”.
Al centro con foto: “Aldrovandi, il sindacato di polizia applaude gli agenti condannati”.

Il Tempo. In apertura l’intervista al sindaco Marino: “Basta attacchi così cambio Roma”. A sinistra il sondaggio: “Il risveglio di Forza Italia”. Sotto l’intervento di Enrico Mentana: “Una corsa elettorale e tre uomini “soli”.