L’enorme business dei parcheggiatori abusivi. A Napoli guadagnano anche 220 euro in sole due ore

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un parcheggiatore abusivo a Napoli riesce a guadagnare 220 euro in due ore e forse anche di più. Quello scoperto ieri dai Carabinieri a Napoli ha incassato proprio 220 euro nel corso di un servizio di contrasto all’illegalità, in particolare nelle zone di Chiaia, dei Quartieri Spagnoli e intorno a via Toledo. Nella zona della movida i militari hanno identificato e multato ben 101 parcheggiatori. Quattro di loro sono stati denunciati, uno di loro per estorsione a un cittadino al quale aveva chiesto i soldi con minacce.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA