L’inafferrabile Igor. Il killer di Budrio si sta facendo beffe dei ricercatori: caccia all’uomo senza risultati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Igor Vaclavic resta inafferrabile. L’uomo, ritenuto responsabile dell’omicidio durante una rapina a Budrio (Bologna), è ancora ricercato dalle forze di polizia, che pure hanno messo in campo centinaia di uomini e mezzi: addirittura si sono alzati in volo dei droni per scandagliare le zone più remote. La caccia all’uomo è insomma stata organizzata in maniera capillare. L’esito è finora fallimentare: Igor non si trova. Secondo gli investigatori si sta spostando lungo canali e acquitrini per non far sentire l’odore ai cani, sguinzagliati per individuare il percorso seguito.

In circa 40 chilometri quadrati sono stati messi dei posti di blocco per cercare di fermare l’uomo. Ma con il tempo cresce il sospetto che sia riuscito ad allontanarsi dall’area. A quel punto sarebbe ancora più difficile provare ad arrestarlo.