L’Istat: Pil in flessione anche nel terzo trimestre

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Continua la recessione e la fase di debolezza ciclica dell’economia italiana che si accompagna al rallentamento dell’area euro, con il terzo trimestre che potrebbe segnare una nuova flessione del Pil. Lo dice l’Istat nella nota mensile. Tuttavia – sottolinea l’Istat – il deprezzamento del cambio dell’euro verso il dollaro porterebbe ad una ripresa delle esportazioni.