Lo Stato riacciuffa i due killer del permesso premio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Fine della corsa per il serial killer Bartolomeo Gagliano, evaso mercoledì da Genova dopo un permesso premio. Questa mattina è stato catturato  a Mentone, appena oltre il confine francese. Lo ha riferito il ministro Cancellieri che stamattina in aula aveva annunciato l’apertura di un’indagine. E sempre oggi è stato fermato il pentito di camorra Pietro Esposito. È stato catturato a Forlì dagli uomini della squadra mobile di Pescara, diretta da Pierfrancesco Muriana, nel corso di un’operazione congiunta con il personale della questura.