Londra, tre donne liberate dopo 30 anni di schiavitù domestica

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tre donne liberate a Londra dopo circa trent’anni di schiavitù. Si tratta di una malese di 69 anni, un’irlandese di 57 e una britannica di 30, che per ovvie ragioni ora sarebbero “fortemente traumatizzate”. Operazione di liberazione scattata dopo una segnalazione dell’organizzazione Freedom Charity che aveva ricevuto la telefonata di una donna. Fermate anche due persone che sarebbero responsabili dell’accaduto. Tenute in uno stato di schiavitù domestica e sottoposte a continui abusi psicologici.


L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La stampa e la sindaca deficiente

Le confidenze di Urbano Cairo ad alcuni tifosi del suo Torino hanno svelato cosa pensa questo editore (Corriere della Sera, La7 e altro ancora) della sindaca M5S Chiara Appendino, definita con fallo da Var, espulsione e retrocessione “deficiente”. Ma non c’è bisogno di videocamere nascoste o

Continua »
TV E MEDIA