Mafia nei cantieri di Expo, Brebemi e tangenziale est di Milano. Sono 64 le interdittive antimafia in tre anni

Tante, troppe ombre sui cantieri di Expo e per l’autostrada Brescia-Bergamo-Milano. “Negli ultimi tre anni la Dia ha emesso 64 provvedimenti di interdittive antimafia nei confronti di aziende che lavoravano per la realizzazione di Expo e Brebemi”, ha detto il procuratore generale di Brescia Dell’Osso. Ma sono anche altri cantieri finiti nel mirino e lo ha spiegato il colonnello Alfonso Di Vito, responsabile della Dia Lombardia: “I cantieri della tangenziale est esterna di Milano hanno avuto un’alta concentrazione di imprese controindicate. La Teem è stata l’opera maggiormente esposta ad infiltrazioni mafiose”.

Mafia nei cantieri di Expo, Brebemi e tangenziale est di Milano. Sono 64 le interdittive antimafia in tre anni
Pubblicato il - Aggiornato il alle 10:10
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram