Maglia nera per Piazza Affari

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Giornata nera per le piazze europee. Il peggiore della giornata è l’indice Ftse Mib di Milano che chiude in forte ribasso a -1,48%. Negativi anche gli altri listini europei. Il Dax di Francoforte cede l’1,1%, il Cac di Parigi chiude a -0,71% e Londra a -0,31%. A Milano sotto riflettori c’è la Tecnimont, che ha firmato un’accordo per la creazione di un megacomplesso di fertilizzanti in India. Brusca frenata per il comparto bancario e il titolo di Fiat.
Andamenti in ribasso anche a Wall Street: il Down Jones e lo S&P500 si attestano al -0,5% e il Nasdaq cede lo 0,4%.
Il differenziale tra Btp e Bund tedeschi si stabilizza a 163 punti base.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA