Marcia NonViolenta, dall’Italia a Kiev tutti in piazza per la pace in Ucraina

Marcia NonViolenta è prevista per domenica 10 luglio alle ore 19. Tante le città coinvolte tra l'Italia, l'Inghilterra e l'Ucraina.

Marcia NonViolenta in in una manifestazione congiunta tra le città italiane, europee ed ucraine. Una grande mobilitazione di solidarietà per rimarcare il bisogno e il desiderio di pace in Ucraina.

Marcia NonViolenta, dall’Italia a Kiev tutti in piazza per la pace in Ucraina

Marcia NonViolenta, dall’Italia a Kiev tutti in piazza

Il 10 luglio 2022 è prevista una marcia non violente per la pace in Ucraina. Sono coinvolte città italiane ed europee con gli attivisti del progetto Mean che saranno a Kiev per un’azione solidale in Ucraina.

“Mean è un progetto promosso da trentacinque soggetti nazionali della Società civile nato con l’idea di tenere viva la forza trasformatrice della nonviolenza attiva dentro lo scenario del conflitto, non solo idealmente, ma concretamente, attraverso una mobilitazione di civili europei in Ucraina”.

Le città coinvolte e il programma dell’evento

Due gli slogan che accompagneranno i momenti in piazza del 10 luglio e poi la marcia a Kiev prevista per il giorno dopo: “We are all ucrainians, we are all Europeans” e “Mor Arms for Hugs. No More Wars”. Gli organizzatori della manifestazione ribadiscono i motivi di tale evento: «Noi manifestiamo la nostra solidarietà sentendoci tutti “europei aggrediti” e per indicare che la strada della pace non può venire solo dal sostegno alla resistenza armata ma anche dal costante desiderio di costruire fraternità e sororità con le braccia che abbracciano (arms)».

Di seguito, ecco le città italiane ed europee che prenderanno parte alla marcia, scendendo nelle piazze alle ore 19:

Campania: Pomigliano d’Arco, Parrocchia San Felice in Pincis. Saranno presento il Gruppo volontari Caritas, Gruppo “Abbi Cura”, Gruppo Legami di solidarietà e parte della comunità ucraina con vestiti caratteristici nazionali guidati dal loro sacerdote padre Vasil. Prevista la presenza di una delegazione del PD.
NapoliLargo San Martino, nel quartiere Vomero-Arenella
Marigliano (Napoli), piazza Municipio, insieme con il sindaco, il Consiglio comunale e il vescovo.
Casagiove (Caserta), Parrocchia San Michele Arcangelo (Via Filippo Iovara, 107)
Benevento, Piazza Carlo Torre, , davanti alla Basilica di S. Bartolomeo
Battipaglia
Avella
 (Avellino)

Lazio: Roma, gli attivisti nonviolenti si raduneranno alle 19 nel cortile nella scuola Daniele Manin (plesso “Di Donato”, in via Bixio, 85), istituto simbolo di accoglienza e di pace.

Lombardia: Milano, “Centro di Accoglienza Profughi Ucraini Don Orione Milano” – Parrocchia San Benedetto. Dalle ore 18 ci saranno le testimonianze di volontari e rifugiati e canti insieme agli amici in Ucraina
Milano, Centro di accoglienza per mamme e bambini ucraini, Casa della Carità (via Pusiano 22). Saranno presenti volontari, ospiti ucraini, don Virginio Colmegna e don Alessandro
Bergamo
Brescia

Puglia: Manfredonia

Calabria: Lamezia Terme

Trentino Alto Adige: Bolzano

Inghilterra: Londra, dalle 19 alla Chiesa di St. Peter’s Italian Catholic Church in Clerkenwell, London, (136 Clerkenwell Rd, London EC1R 5DL)

Leggi anche: Ucraina, missili russi su palazzo civile di Donetsk. Putin avverte l’Occidente: “Non abbiamo ancora cominciato”

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram