Mikaela Calcagno affonda un altro allenatore. Dopo Allegri e Mihajlovic fa infuriare pure Mancini. Ma l’Ussi scende in campo per difendere la giornalista: “Basta con le offese”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La bugia della destra e della sinistra

Piccola bussola per chi ha perso l’orientamento tra destra e sinistra, e ieri si è smarrito ancora di più vedendo Salvini difendere Renzi dalle polemiche sull’incontro carbonaro con lo 007 Mancini nella piazzola di un autogrill. A guardarli con gli occhiali del passato, destra e

Continua »
TV E MEDIA