Milano chiude con il segno meno

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Chiusura negativa per Piazza Affari. Il Ftse Mib lascia sul terreno lo 0,93% mentre il Ftse All Share perde lo 0,86%. Il tutto nonostante le buone notizie provenienti dagli Usa, il cui Pil è in crescita. Vanno male anche le altre prinipali Borse europee, con Londra e Francoforte in flessione dello 0,5% e Parigi dell’1,1%. In ogni caso i listini del vecchio continente seguono le incerte perfomance di Wall Street. A New York il Dow Jones, dopo un buon avvio, perde lo 0,4%, lo S&P500 lo 0,1% e il Nasadq lima il +0,3%. Lo spread tra Btp e Bund tedeschi, è stabile a 152 punti base.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Il suicidio del servizio pubblico

La difesa strettamente burocratica, da perfetto travet, fatta dal direttore di Rai3 Franco Di Mare in Commissione di vigilanza per scrollarsi di dosso l’accusa di censura sul concertone del Primo Maggio, spiega più di un’intera enciclopedia perché il Servizio pubblico in Italia è un fallimento

Continua »
TV E MEDIA