No, sul noto sito porno, Pornhub, non ci sono solo video hard suddivisi nelle immancabili categorie. A quanto pare spuntano anche insospettabili video e film che nulla c’entrano col mondo del porno. A lanciare l’allarme ci ha pensato solo pochi giorni fa lo stand up comedian statunitense Kumail Nanjiani. Il “suo” film The Big Sick tra il 24 e 25 dicembre 2017 è finito su Pornhub. Giusto un paio di tweet e il caso è diventato internazionale. Zelanti e rapidi però gli amministratori del portale di porno gratis hanno comunicato a Nanjiani, scusandosi dell’inconveniente, l’avvenuta cancellazione di The Big Sick dalla loro piattaforma.

Non c’è più il porno di una volta! Caricati su Pornhub film e video non hard. Pure musical e film per bambini

Peccato, però, che questo non sia stato l’unico caso. Secondo quanto riporta il sito Quartz.com, lo scambio era già avvenuto per diversi film mainstream usciti in sala e magari disponibili online in streaming a pagamento o in dvd. Star Wars: Il risveglio della Forza, Rogue One, Bad Santa 2, Dr. Strange, Avengers: Age of Ultron, hanno tutti avuto un passaggio più o meno fugace su Pornhub.

Non solo. La vetrina di Pornhub non ha risparmiato negli ultimi mesi anche le animazioni Disney – caso ultimo Zootopia – e addirittura uno dei musical più visti a Broadway durante le feste natalizie con quasi quattro milioni di dollari d’incassi: Hamilton. Ecco, distrazioni inattese per chi si aspetta tra quei video decisamente altro.