Nuovo vertice del Comitato tecnico scientifico. Anticipato a domani il monitoraggio settimanale dell’Iss. Il Governo vuole valutare meglio l’andamento dell’epidemia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ stato anticipato a domani il monitoraggio settimanale della cabina di regia del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di Sanità, solitamente diffuso il venerdì. I nuovi dati sulla situazione epidemiologica in Italia saranno oggetto della riunione del Comitato tecnico scientifico che è stata convocata per domani pomeriggio alle 16 in vista dell’emanazione del nuovo Dpcm. I dati sulla progressione della curva, e le successive valutazioni del Cts, dovranno definire il perimetro delle nuove misure di mitigazione del contagio in parte annunciate oggi anche dal premier Giuseppe Conte in Parlamento (leggi l’articolo). L’esecutivo, secondo quanto riferiscono fonti di governo, vuole valutare attentamente il quadro epidemiologico e la progressione dei contagi, ma soprattutto di decessi e ricoveri nelle terapie intensive, per calibrare le misure di contenimento.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Garantisti con tutti tranne che con Grillo

Se pensate che la bava alla bocca dei peggio giustizialisti sia vergognosa date prima un’occhiata al veleno dei meglio garantisti, di destra e di sinistra, difensori a oltranza della nipote di Mubarak e sostenitori di partiti dove più delinquenti arrestano più ne arrivano, e non

Continua »
TV E MEDIA